Tag Remarketing di Google ADS, inserimento e codifica

Il Tag Remarketing di Google Ads serve per far funzionare la codifica sul tuo sito da parte di google delle visite al sito web. Prima di iniziare ad utilizzare il Remarketing di Adwords è importante implementare il Tag.

Scopri di più sulla Guida ufficiale sulla codifica del Tag Remarketing oppure segui queste semplici operazioni.

Tag Remarketing: come inserirlo?

L’inserimento del Tag Remarketing di Google permette di mostrare annunci promozionali ad utenti che hanno già visitato il tuo sito web sia da desktop che da mobile.

Il tag remarketing è uno snippet di codice che permette di memorizzare gli utenti che visitano il tuo sito web in appositi elenchi di pubblico.

Sarà possibile personalizzare questi elenchi in base alle pagine viste o as azioni che gli utenti effettuano sul tuo sito.

In questo modo potrai comunicare con il tuo pubblico in maniera profilata ed ottenere il massimo dalle performance di una campagna di questo tipo.

Se il tuo sito dispone già di un tag di Universal Analytics di Google, puoi utilizzare Analytics per gestire il tuo remarketing anzichè Adwords.

In questo articolo voglio proporvi il percorso completo per integrare il tag remarketing di Adwords nel vostro sito web.

Prima di iniziare

Se non hai grande dimistichezza con la struttura o il codice del tuo sito, rifletti sulla possibilità di contattare lo sviluppatore o web master che ti cura la gestione tecnica.

Ricorda che per mostrare gli annunci è necessario che un elenco per il remarketing abbia un numero minimo di visitatori, il che vuol dire che il sito web deve ricevere un numero minimo di visite.

Qualora il tuo sito non avesse visitatori, gli elenchi di remarketing sarebbero vuoti.

  1. Accedi a Google ADS.
  2. Fai clic su Libreria condivisa.
    Libreria Condivisa Google Adwords
    Accedi Libreria Condivisa di Google Adwords
  3. In “Segmenti di pubblico”, fai clic su Visualizza.
  4. Se stai impostando il remarketing per la prima volta, visualizzerai diverse opzioni di remarketing. In “Visitatori del sito web”, fai clic su “Imposta remarketing” e completa il processo di installazione. Se hai già impostato il remarketing, individua la casella “Tag di remarketing” in alto a destra.
  5. Fai clic su Dettagli tag.
  6. Fai clic su Configurazione.
  7. Fai clic su Visualizza tag AdWords per i siti web.
  8. Seleziona e copia il codice del tag di remarketing. Questo tag funziona sia sui siti web per computer desktop che sui siti web per cellulari.
  9. Inserisci il codice nella parte inferiore di tutte le pagine del tuo sito web, prima del tag di chiusura </body>. Se il tuo sito web utilizza un file comune come piè di pagina, puoi posizionare lo snippet di codice al suo interno anziché in ogni pagina del sito.
  10. Salva e pubblica le pagine.
  11. Accertati di aver implementato correttamente il tag con Google Tag Assistant, un’estensione di Chrome che verifica gli snippet di codice di Google e ti aiuta a risolvere gli errori (disponibile solo in inglese).

Una volta aggiunto il tag remarketing sul tuo sito web, puoi creare tutti gli elenchi di pubblico per il remarketing.

Una volta che avrai inserito il tag in tutte le pagine potrai creare inoltre sezioni dedicate con gruppi di pagine specifiche a cui proporre un tipo di azione ed altre a cui proporre un altro tipo di azione.

Per esempio per tutti quelli che hanno abbandonato il carrello potresti proporre un buono sconto dei prodotti visualizzati o incentivare a completare l’ordine del carrello abbandonato.

Mentre per quelli che hanno già acquistato sul tuo sito è possibile proporre dei prodotti complementari a quelli già acquistati incentivando l’upselling.

Troviamo numerosi esempi di strategie di remarketing efficaci sia per siti e-Commerce ma anche in ambiti molto diversificati come i Viaggi o i professionisti in generale. Questo solo per fare un esempio. Sono diversi gli ambiti dove implementare questo tipo di strategia. Se hai bisogno di una Consulenza sul Remarketing di Google, non esitare a contattami!



Autore: Antonio Giannella
Esperto in attività di Web Marketing, nello specifico attività di SEO e Search Advertising. Partner di Google in Italia. Consulente SEO per Ecommerce, lavoro dal 2006 con importanti aziende che operano online nei settori: Arredamento, Viaggi, Editoria, Politica, Trading, Salute, Stampa, Moda, Ho.re.ca.